Warning: "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? in /home/paolofus/www/blogging/wp-content/plugins/essential-grid/includes/item-skin.class.php on line 1145

Warning: "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? in /home/paolofus/www/blogging/wp-content/plugins/revslider/includes/operations.class.php on line 2695

Warning: "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? in /home/paolofus/www/blogging/wp-content/plugins/revslider/includes/operations.class.php on line 2699

Warning: "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? in /home/paolofus/www/blogging/wp-content/plugins/revslider/includes/output.class.php on line 3581
14 novembre 2018 | Paolo Fusi
cantautore, giornalista, scrittore

14 novembre 2018

L’autunno di Sarah e Chuck è finito. John vola da Gertrude, Morgan e Alexa vanno a vivere insieme, Ellie e Fenomeno vanno a lavorare a Chicago, Chuck ha venduto il Buymore a Starbuck, Jeff e Lester vanno a suonare a Berlino. Pazzesco, quanto io mi sia stupidamente affezionato a questa serie, e quanto mi mancherà. Nel frattempo gli attori hanno fatto mille altre cose, perché dalla registrazione di quest’ultima puntata sono già passati sei anni. Mi ha avvinto perché Sarah soffriva (e guariva) di cose che mi hanno tormentato tutta la vita, mentre io non credo che ne guarirò mai. La TV è pericolosa, perché risolve in 45 minuti ciò che noi non siamo capaci di affrontare con efficienza in 45 anni, ed è consolatoria, perché alla fine tutto si conclude per il meglio. Cosa ho imparato? Mai più. Sono trappole per ingenui, ed io vorrei mantenere una buona impressione di me stesso, e non vedere sbandierate sotto il naso, giorno dopo giorno, le mie dinamiche e la loro fantasmagorica risoluzione virtuale. Mai più. L’epoca dei sogni è finita. Tirrem innanz.

Lascia un commento